GameStorm

News del 29 maggio 2018

Gli sviluppatori offrono un aggiornamento sulla censura in Agony


 

Come sicuramente saprete, ultimamente Agony è stato al centro di parecchie chiacchiere, visti i contenuti cruenti al suo interno. I ragazzi di Madmind Studios si sono visti costretti a censurare alcuni secondi di gioco per far sì che il loro survival horror ricevesse un rating adatto per essere messo in commercio.

Vittima di tagli sono stati, fortunatamente, solo pochi secondi di due dei sette finali possibili, e altre scene sbloccabili dopo aver completato il titolo. Il piano degli sviluppatori era quello di pubblicare la patch Adult Only, esclusivamente su PC, che avrebbe permesso di giocarlo in versione integrale; purtroppo, possiamo confermare che questo non accadrà, visto che il team polacco potrebbe incappare in una salata multa, e il gioco potrebbe venire rimosso da tutte le piattaforme.

Niente paura, però, perché Madmind Studios promette di pubblicare un video paragone, il 30 maggio, che permetterà di scoprire cos'è cambiato dopo la censura forzata.

Link di riferimento: http://steamcommunity.com/games/487720/announcements/detail/1649886530632413268

Giochi collegati


Commenti sulla news (1)

Ultimi commenti degli utenti

lascia un tuo commento


Scrivi un commento

Commenti
avatar di _ImmortaL_
29-05-2018
_ImmortaL_

Ancora a censurare la violenza nei giochi? Non so cosa hanno censurato, ma credo nulla che non si sarebbe potuto tenere con un Pegi18. Amarezza.

0
Messaggio non inserito o troppo corto.
 
 

×

Per effettuare questa azione occorre essere registrati.

×
 

Elenco degli utenti collegati in questo momento su gamestorm

×