GameStorm

Recensione di Farming Simulator 17

Recensione scritta e curata da monsteruno per gamestorm.it, inserita il 06-11-2016

Titolo: Farming Simulator 17
Genere: Simulazione agricola
Piattaforma: PlayStation 4
Sviluppatore: Giants Software
Publisher: Focus Home Interactive
Data di uscita: 25 Ottobre 2016

Vai a zappare la terra! Alcune persone ricevono più o meno frequentemente tale invito: si parte da coloro che se lo sentono dire più o meno tutti i giorni, ovvero coloro che esercitano questo lavoro di professione. Poi c’è chi se lo sente dire più o meno una volta alla settimana, ad esempio la classe arbitrale (quando sono fortunati) in caso di decisioni discutibili prese di fronte a un pubblico acceso, ma non troppo.

Poi c’è chi se lo sente dire scherzosamente dal proprio caporedattore, circa una volta all’anno, per indicare (con una punta di umorismo inglese) che si è stati selezionati per recensire l’ennesimo capitolo di una simulazione di fattoria.

Questo è il mio caso, come avrete probabilmente intuito, oggi ci occupiamo della recensione di Farming Simulator 17, il nuovo capitolo dedicato alla vita in fattoria che vi porterà a districarvi in ogni sfaccettatura della mansione di proprietario terriero.

Vita rurale

Come capitava nel prequel, in Farming Simulator 17 avrete necessità di districarvi tra le varie difficoltà tipiche della vita rurale, tra cui la scelta del momento opportuno della lavorazione dei terreni, l’effettiva esecuzione dell’aratura, il dissodamento dei campi, la semina, la concimazione, il raccolto, la lavorazione degli scarti, senza dimenticare operazioni meramente burocratiche come scegliere il momento più opportuno per vendere la merce sulla base delle fluttuazioni del mercato e così via.

Al fine di portare a termine il vostro compito avrete modo di operare alla guida di trattori accessoriati con le tipiche attrezzature, ciascuna dedicata a specifici compiti per specifiche esigenze.

Quanto raccontato è l’essenza di questo Farming Simulator 17, il quale questa volta uscirà in contemporanea per PC, PS4 e Xbox One, a testimonianza del passo fatto in avanti verso un pubblico allargato rispetto alle precedenti uscite, tipicamente dedicate prevalentemente al pubblico PC.

Allo stesso modo Farming Simulator 17 introduce le Mod su console: così come accadeva nel prequel per la sola versione PC, in questo episodio avrete modo di fare vostre le attrezzature modificate da altri utenti, accedendo così a nuovi mezzi piuttosto che a vecchie glorie, senza dimenticare attrezzature modificate ad hoc per portare a termine determinati compiti, creare nuove mappe e così via. Per ora si può accedere ad alcune modifiche realizzate dal team di sviluppo, ma potrete essere certi che condividere la propria creazione porterà facilmente a un proliferare di nuove opzioni.

Noleggio

C’è un’altra novità degna di nota, che riguarda la possibilità di lavorare conto terzi: esattamente come voi potrete assumere manovalanza per portare a termine determinati lavori, allo stesso modo voi potrete accettare richieste di lavoro che appariranno sulla mappa, obiettivi da completare entro un tempo limite per ottenere la somma prestabilita.

Al fine di accedere a un particolare lavoro potreste avere bisogno di una determinata attrezzatura, cosa che potrete facilmente noleggiare accedendo al negozio tramite la pressione del touchpad. In questo modo potrete da un lato accedere immediatamente all’oggetto dei vostri desideri, piuttosto che provare un determinato elemento prima dell’acquisto finale al fine di saggiarne le reali potenzialità, il tutto ad un costo contenuto rispetto al prezzo di acquisto.

Queste nuove aggiunte hanno il merito di rendere molto più variegato e dinamico il gioco grazie alla prematura accessibilità del parco vetture e relative attrezzature, prescindendo dalla tipica lenta curva di progressione che porterebbe facilmente alla noia il giocatore meno appassionato.

Completano il quadro delle novità alcuni dettagli meno importanti, come le quattro stazioni radio che potrete ascoltare a bordo di ciascun veicolo (ciascuna con una manciata di canzoni, ma meglio di nulla), l’introduzione di nuovi prodotti come i girasoli e dei semi di soia, dei maiali e la possibilità di scegliere il sesso del vostro avatar.

Tecnicamente migliorato

In tutto avrete a disposizione circa 250 mezzi di ogni tipo tra cui cingolati oppure a ruote larghe o doppie, senza dimenticare furgoni, camion o treni per trasportare carichi più o meno eccezionali. Non mancano le attrezzature da manovrare, appartenenti a 75 produttori differenti tra cui Challenge, Valtra, Massey Ferguson e Fendt.

Tecnicamente il gioco si presenta meglio, a testimonianza del lavoro svolto durante il tempo trascorso dalla pubblicazione del prequel che ha portato a modelli maggiormente definiti, un modello di illuminazione maggiormente verosimile, anche se l’impatto visivo lascia comunque intuire il limitato budget del team di sviluppo.

Anche il sonoro è migliorato rispetto alla scorsa edizione, ma va detto che si sente la mancanza di una voce che accompagni l’azione.

Chiude la nostra recensione la modalità online, fino a 16 giocatori in co-op, che potrebbe ampliare ulteriormente il divertimento che questo titolo è in grado di regalare.

Conclusione

Farming Simulator 17 appaga più di quanto non diverta, grazie a una struttura di gioco che premia l’esperienza, la dedizione, la precisione e l’impegno, dedicandosi a un pubblico di nicchia.

Alcune novità di rilievo come la possibilità di lavorare conto terzi, la possibilità di noleggiare attrezzi e mezzi, senza dimenticare qualche elemento di contorno e alcune migliorie tecniche caratterizzano le differenze rispetto al prequel.

Pro

  • Gameplay appassionante e appagante
  • Le aggiunte al gameplay lo rendono più dinamico

Contro

  • Tecnicamente migliorabile
  • Dedicato a pubblico di nicchia

VALUTAZIONE COMPLESSIVA: 7

Commenti sulla recensione (1)

Ultimi commenti degli utenti

lascia un tuo commento


Scrivi un commento

Commenti
10-12-2016
ozzo

A me piace ! Anche se devo dire che è uno di quei giochi che o ti prende i poco dopo lo abbandoni.. i ritmi di gioco sono ovviamente abbastanza lenti perché d'altra parte l'agricoltura ha i suoi tempi :) comunque lo consiglio !

0
Messaggio non inserito o troppo corto.
 
 

×

Copertina

  • Immagine della copertina del gioco Farming Simulator 17 per Playstation 4
  • Data di uscita:
    25-10-2016
  • Categoria:
    simulazioni
  • Disponibilità per:
    PS4 XONE
  • Popolarità:
    0 %

Per effettuare questa azione occorre essere registrati.

×

Valutazione del gioco 8

L'ultimo voto è stato 8 dato da granpadrona

Valutazione personale N/D

Dai la tua valutazione a Farming Simulator 17
 

Elenco degli utenti collegati in questo momento su gamestorm

×