GameStorm

Recensione di Naruto Shippuden : Ultimate Ninja 4

Recensione scritta e curata da monsteruno per gamestorm.it, inserita il 21-08-2009


Titolo:
Ultimate Ninja 4: Naruto Shippuden
Genere: Azione
Console: PS2
Sviluppatore: CyberConnect
Publisher: Namco Banda
Data di uscita: 1 maggio 2009


Molti di voi conosceranno Naruto, il ninja vestito costantemente di arancione che popola spesso e volentieri gli schermi televisivi italiani all’interno della programmazione dedicata ai giovani. Per chi non lo sapesse, si tratta (in brevissima sintesi) di una delle tante produzioni che tentano di contrastare il fenomeno Dragonball.

Per l’occasione vivrete un episodio della serie televisiva, sfornato apposta per questo Ultimate Ninja 4: Naruto Shippuden (da qui in poi Naruto 4), in cui sarete proprio voi in prima persona (impersonati i panni di Naruto, ovviamente) i protagonisti delle gesta del giovane ninja. Per la cronaca, questo episodio si colloca un paio di anni dopo la partenza di Naruto dal villggio della Foglia, dando così inizio alla serie Shippuden (dopo la serie precedente, composta da 3 capitoli).

In questo quarto episodio avrete a che fare con alcune modalità di gioco. La prima (e principale) è sicuramente la Master Mode, un’avventura in classico stile 3D, in cui il vostro beneamato personaggio dovrà saltare, eseguire doppi salti, distruggere scatoloni per raccogliere oggetti e affrontare tanti, tanti nemici in combattimenti a mani nude. Nella master mode, in sintesi, il genere platform si fonde al genere picchiaduro per ottenere un prodotto che tenta di dare maggiore profondità a quello che sarebbe il mero sfogo delle mani.

Va detto, tuttavia, che la fase di esplorazione non è che offra tutta questa profondità, a causa di una estensione delle ambientazioni davvero limitata e una altrettanto contenuta possibilità di interagire con le ambientazioni, davvero scarne di oggetti che possano risentire del vostro passaggio.

 

 

Button smashing

Non potevano mancare, ovviamente, le fasi di combattimento, in cui il motore grafico del gioco cambia rispetto a quanto visto per l’esplorazione 3D, contribuendo a rendere più accattivante l’appeal grafico dei combattimenti.

Dal canto loro i combattimenti sono la semplificazione fatta gioco: con la sola pressione ripetuta del tasto Cerchio farete in modo che Naruto compia tutto ciò che gli passerà in mente, saltando da un nemico all’altro fino a sconfiggerli tutti. Di tanto in tanto potrete richiamare le Ultimate moves (il fiore all’occhiello della serie, che consistono in mosse offensive dall’elevato contenuto spettacolare), eseguibili con il tasto Triangolo quando avrete accumulato chakra a sufficienza (per chi non fosse pratico di chakra, sappia che si tratta della solita barra da riempire).

Per non rendere totalmente prive di spessore le fasi di combattimento (che, come descritte fino a qui potrebbero essere abbordabili anche dal primo pensionato che passa del pianerottolo di casa vostra), l’evoluzione delle capacità offensive di Naruto sono state vincolate al completamento (con successo, ovvio) di sequenze di tasti da premere al momento giusto. In questo modo il vostro personaggio imparerà una volta per tutte quella determinata mossa aggiuntiva, che ripeterà a sua discrezione nei combattimenti successivi con la semplice pressione del tasto Cerchio.

 

 

Poca sfida

Grazie a tutto ciò assisterete a combattimenti dall’alto contenuto spettacolare (le vostre mosse sono condite da notevoli effetti grafici, luminosi e coreografici), senza dover essere particolarmente impegnati nel ricordare ed eseguire le classiche paurose combo.

Peccato solo per l’AI dei vostri avversati, non sempre all’altezza della situazione: spesso e volentieri, infatti, rimarranno immobili di fronte alla vostra supremazia, aspettando solo di essere abbattuti come un facile bersaglio. Non saranno nemmeno particolarmente attivi nell’impiego del chakra, sfoggiando spesso e volentieri la barra completamente piena.

Solo alcuni boss, verso la fine riusciranno a farvi sudare un po’ per averne la meglio, mentre per il resto del gioco il livello di sfida si rileva piuttosto bassa.

Tra le altre cose vi toccherà raccogliere anche le sfere della memoria, che utilizzerete per accedere nella modalità Hero Mode: tali sfere, come si può facilmente immaginare, rappresentano la memoria del vostro personaggio. Una volta acquisita una di queste (raccolta nella Master mode) sbloccherete un evento nella Hero mode, avendo quindi accesso a uno dei combattimenti che hanno fatto la storia delle serie precedenti, vestendo i panni di uno dei 52 personaggi presenti nel gioco.

Va detto tuttavia che la narrazione di tali fasi non si rivela sempre particolarmente curata, sfoggiando imprecisioni talvolta anche grossolane (come i luoghi dove sono avvenuti taluni scontri). Peccato.

 

 

Ambientazioni spoglie

Dal punto di vista grafico siamo di fronte a una realizzazione mediocre: nonostante il cel shading, condito dai “graffi” tipici dei fumetti movimentati, si adatti perfettamente allo stile del cartoon, il livello di dettaglio di personaggi e ambientazioni è davvero scarso, senza dimenticare le animazioni nella fase di esplorazione, sicuramente non all’altezza dello stato dell’arte (migliori le animazioni dei combattimenti).

Come detto, le ambientazioni non offrono granché con cui sia possibile interagire, proprio perché non c’è praticamente nulla: qualche roccia, qualche albero qualche scatolone da distruggere e niente più. Rimarrete sbalorditi da quanto sono spoglie le aree di ambiente con cui avrete a che fare. Perlomeno la fluidità sembra riuscire a gestire il tutto (!) senza particolari rallentamenti.

Nemmeno la telecamera è esente da critiche, in quanto talvolta vi farà lottare con il controller per direzionarla laddove vorrete guardare.

Il sonoro, dal canto suo, non riesce a farsi apprezzare particolarmente a causa di musiche non sempre presenti nell’accompagnare l’azione, effetti sonori buoni e voci altalenanti, che sfiorano il buono e il terribile.

Chiude la scansione ai raggi X di questo Naruto 4 la longevità del titolo, davvero scarsa: le ore che vi separano dalla conclusione sono circa cinque, basate su un’azione che si rivela particolarmente ripetitiva e noiosa, ma soprattutto incapace di offrire alcunché di nuovo rispetto a quanto visto nei titoli precedenti. A poco servono i numerosi extra disponibili nel gioco (video delle mosse finali, voci originali, figurine dei vari personaggi, filmati delle mosse speciali, brani musicali…), se non ad invogliare i più scatenati fan a completare le varie missioni secondarie.

In conclusione, questo Naruto 4 poco fa per rendersi davvero apprezzabile, anche se va detto che si rende capace di offrire un gameplay semplice ed immediato, adatto davvero a tutti.

PAGELLA

Gameplay: 6

Esplorazione ripetitiva e noiosa fino alla nausea, combattimenti immediati, vivaci e godibili.

Sonoro: 5

Il sonoro, dal canto suo, non riesce a farsi apprezzare particolarmente a causa di musiche non sempre presenti nell’accompagnare l’azione, effetti sonori buoni e voci che altalenano dal buono al terribile.

Grafica: 6

La grafica si rivela davvero scarna, con modelli poligonali poveri di poligoni e ambientazioni scarne e prive di dettagli. Animazioni ne combattimenti piuttosto ben fatte.

VALUTAZIONE COMPLESSIVA: 6

Questo Ultimate Ninja: Naruto 4 Shippuden poco fa per rendersi davvero apprezzabile, anche se va detto che si rende capace di offrire un gameplay semplice ed immediato, adatto davvero a tutti.

Commenti sulla recensione (0)

Ultimi commenti degli utenti

lascia un tuo commento


Scrivi un commento

Commenti
Messaggio non inserito o troppo corto.
 
 

×

Copertina

  • Immagine della copertina del gioco Naruto Shippuden : Ultimate Ninja 4 per Playstation 2
  • Data di uscita:
    30-04-2009
  • Categoria:
    picchiaduro
  • Disponibilità per:
    PS2
  • Popolarità:
    2.44 %

Per effettuare questa azione occorre essere registrati.

×

Valutazione del gioco 9.4

L'ultimo voto è stato 10 dato da leonida945

Valutazione personale N/D

Dai la tua valutazione a Naruto Shippuden : Ultimate Ninja 4
 

Elenco degli utenti collegati in questo momento su gamestorm

×