GameStorm

Recensione di Disc Jam

Recensione scritta e curata da Lian165 per gamestorm.it, inserita il 09-04-2018

Titolo: Disc Jam
Genere: Sportivo/Arcade
Piattaforma: Playstation 4, PC, Nintendo Switch (testata)
Sviluppatore: High Horse Entertainment
Produttore: High Horse Entertainment
Data di uscita: 8 Febbraio 2018

Spiagge e sport

L’estate. Sole, caldo, gente che affolla le strade la sera e le spiagge di giorno. Proprio sulle spiagge sono nati molti sport, specie su quelle californiane. Basti pensare a discipline quali lo skateboarding, il surfing, il pattinaggio con i tradizionali pattini a quattro ruote che fanno molto anni 70/80 o con i rollerblades, figli questi invece degli anni 90, o ancora al lancio del tronco (no vabbe’... magari questo non è nato in California). In ogni caso, tra le varie discipline “da spiaggia” è apparsa quella che prevede il lanciare un “di plastica costruito oggetto discoidale”, noto frisbee.

Vi sono due scuole di pensiero riguardo all’uso del frisbee: quella che prevede di lanciarlo con una certa precisione da una persona verso uno o più individui - modalità amichevole - oppure scagliarlo verso l’avversario facendo in modo che sia per lui impossibile recuperarlo o cercando di colpirlo alle giunture provocando il massimo danno possibile - modalità competitiva o aggressive -.

Anche il frisbee come lo skateboarding o il surfing ha avuto il suo periodo videoludico con il coin-op di WindJammers, gioco del 1994 sviluppato e distribuito da Data East anche per Neo-Geo CD. Il gioco rappresentava in modo molto arcade quello che poteva essere lo scontro agonistico tra due giocatori, anche se erano presenti super colpi caricati ed infuocati.

Ora, nel 2018, High Horse Entertainment ci prova con il suo Disc Jam e noi siamo qui per provarlo in questa versione per Nintendo Switch.

Se ti sposti, non ti becco, ma ci provo!

In Disc Jam, come nel sopracitato e datato WindJammers, l’obiettivo principale è quello di lanciare il frisbee nella metà di campo avversaria evitando che il nostro opponente riesca ad afferrarlo - e di conseguenza rilanciarlo contro di noi -, piazzando quindi il disco della contesa alle sue spalle e segnando il punto. Lo score dipende essenzialmente dall’area in cui il disco va ad impattare alle spalle dell’avversario.

Sono a nostra disposizione diversi tipi di lancio, da quello più tradizionale a quelli ad effetto (con i quali è possibile far compiere curve sostenute al frisbee) o, ancora, facendo che quest’ultimo rimbalzi più volte su uno dei lati dell’area di gioco.

Immancabili i lanci “caricati” realizzabili, con il giusto tempismo, sfruttando l’attacco “pallonetto” dell’antagonista: è necessario posizionarsi al momento giusto nel punto in cui il disco sta per cadere - indicato chiaramente con una colonna di cerchi bianchi – così da poter rilanciare il frisbee nel campo avversario ma con effetti veramente speciali. Naturalmente è possibile afferrare il lancio caricato avversario ma non senza una ben rodata padronanza dei controlli.

Numerosi gli elementi sbloccabili quali pose per i personaggi, vestiti, dischi di vario tipo e quant’altro.

Anche le modalità di gioco sono davvero numerose e davvero adatte alla macchina che ospita questa versione: si va da quella principale, che consiste nello scontro online con altri giocatori, alla possibilità di giocare in split-screen fino a quattro giocatori sulla stessa console oppure in LAN con quattro console collegate tra loro, il che permette scontri anche all’aperto in queste belle giornate primaverili. Non mancano una modalità di training nonché una, denominata ghost, in cui è possibile sfidare l’immagine generata da giocatori da tutto il mondo o da amici, molto utile per studiare le differenti strategie di gioco dei singoli player.

Va aggiunto che, naturalmente, sarebbe possibile giocare con giocatori di tutto il mondo, ma che, in effetti, il livello di connessione risulta buono solo con giocatori Europei e Americani ma solo dell’East Coast. Il net-code è molto rapido in questi casi e non abbiamo riscontrato problemi di lag di alcun tipo, con la console collegata in Dock e connessa in LAN con cavo Ethernet; stesso dicasi per le sessioni in modalità Handheld su WI-FI a 5 MHz.

Il titolo inoltre permette il cross-play con i possessori delle versioni per PC e PlayStation 4.

Inutile dire che non è presente una chat vocale e che la comunicazione con gli altri giocatori è limitata alla sola chat testuale oppure, in caso di amici, con vie traverse tramite le più conosciute chat.

Speriamo, a tal proposito, che Nintendo faccia un buon lavoro a fronte del futuro abbonamento in arrivo per il prossimo autunno.

I comandi non sono semplicissimi, ma non impossibili da domare con il giusto allenamento.

Laser, blaster, master

Il comparto tecnico del titolo è davvero apprezzabile. A muovere il tutto ci pensa l’Unreal Engine 4 e, anche se, in effetti, non vi è moltissimo da muovere, riesce in questa sua performance a regalare ottimi effetti particellari e una buona illuminazione generale. Un pochino sottotono la palette cromatica che risulta un po’ troppo satura e allo stesso tempo mostra il fianco a fin troppo netti stacchi cromatici.

I campionamenti sono buoni ma da “libreria” e l’accompagnamento musicale in toto è abbastanza piatto anche se in linea con l’ambiente di gioco.

In sintesi:

Disc Jam è un buon gioco, adatto a tutta quella categoria di giocatori che hanno nel sangue la giusta vena di competitività. Un titolo forse non ambizioso ma che sa esprimere la propria natura arcade nella maniera più genuina possibile. Peccato per la mancanza di una modalità carriera e, quindi, della possibilità di potersi godere il gioco anche in singolo; per 14,99€ si tratta sicuramente di un prodotto su cui vale la pena fare un pensiero, soprattutto se si è amanti delle sfide online e dei “dischi volanti”.

Pregi:

  • Curva di apprendimento bilanciata.
  • Buona componente online, divertente e ben strutturata.
  • Ottimo net-code…

Difetti:

  • Assenza di una modalità single-player.
  • Solita mancanza di una chat vocale.
  • … ma solo con giocatori Europei o della East Coast Nord Americana.

VALUTAZIONE COMPLESSIVA 7

Commenti sulla recensione (0)

Ultimi commenti degli utenti

lascia un tuo commento


Scrivi un commento

Commenti
Messaggio non inserito o troppo corto.
 
 

×

Disc Jam

  • Versione switch in esclusiva digitale
  • Data di uscita:
    08-02-2018
  • Categoria:
    sport
  • Disponibilità per:
    SWITCH PS4
  • Popolarità:
    0 %
  • switch

Per effettuare questa azione occorre essere registrati.

×

Valutazione del gioco 7

L'ultimo voto è stato 7 dato da ozzo

Valutazione personale N/D

Dai la tua valutazione a Disc Jam
 

Elenco degli utenti collegati in questo momento su gamestorm

×