GameStorm

Recensione di Beyond: Due Anime

Titolo: Beyond: Due anime
Piattaforma: PlayStation 3
Genere: Azione/ Avventura
Sviluppatore:  Quantic Dream
Publisher:  SCEE
Data di uscita: 9 ottobre 2013

Scrivere una recensione di un gioco come Beyond: Due anime senza rivelare informazioni o parti della trama è una cosa particolarmente difficile, ma state tranquilli, non è nostra intenzione rovinare la sorpresa a nessuno! Ecco perché in questa recensione la trama sarà un po lasciata da parte.

Sicuramente lasciare da parte la trama è un azzardo parlando di Beyond, anche perché più che a un vero e proprio gioco siamo di fronte ad una sorta di film interattivo dove la trama è tutto! Per chi non conosce ancora le produzioni Quantic Dream, titoli come Farheneith o Heavy Rain questo Beyond Due Anime sembrerà una assoluta novità. Beyond due Anime, o più semplicemente Beyond, è una sorta di film interattivo dove il nostro personaggio seguirà un percorso guidato e dovrà compiere azioni, anch'esse per lo più guidate, per poter avanzare nella storia. In teoria, in base alle decisioni intraprese, l'avventura avanzerà in modo differente portando a finali differenti.

Beyond tra film e videogioco

Come accennato poco sopra, Beyond Due Anime è un ovviamente un videogioco, ma non un classico videogioco dove dovremo sparare all'impazzata o risolvere incomprensibili rompicapo e nemmeno correre e picchiare a più non posso i nostri avversari. Beyond Due Anime è una storia, una storia da vedere e a tratti da giocare. In Beyond Due Anime vestiremo i panni di Jodie Holmes, personaggio interpretato da Hellen Page, una ragazza un po particolare che accompagneremo dagli 8 ai 23 anni. Questa ragazza convive con una entità invisibile chiamata Aiden, che nell'adolescenza viene studiata dallo scienziato Nathan Dawkings, interpretato da William Defoe. La storia di Beyond, oltre ad essere interpretata da personaggi di spicco come appunto Ellen Page e William Defoe, è anche ricca i dettagli e nasce da un copione di oltre 2000 pagine partorito dalla mente visionaria di David Cage, capo dell'azienda produttrice Quantic Dream. 

 

Due anime, un solo gioco

Jodie, la protagonista di questo Beyond è una ragazza che suo malgrado convive con una entità di nome Aiden. All'interno del gioco l'avventura avanzerà grazie alle decisioni prese dal nostro personaggio, potremo controllare Jodie o prendere il controllo di Aiden. Quando utilizzeremo Aiden la nostra visione sarà differentemente, un effetto sfuocato e surreale per rendere l'idea spirituale che si cela dietro all'amico di Jodie sarà visibile a schermo.

L'aiuto di Aiden all'interno del gioco sarà fondamentale. Aiden sarà utile in molte occasioni come per attivare interruttori, spostare casse, eliminare o distrarre nemici o ancora per importunare persone o frantumare oggetti.

Le due anime del gioco si dividono pertanto in Jodie, che affronterà il gioco in maniera più fisica e Aiden, che darà a Jodie una serie di poteri telecinetici.

L'anima spirituale e i poteri telecinetici di Jodie, sono una novità nei giochi di questo genere e sicuramente sono una parte fondamentale dell'esperienza interattiva che il gioco ha da offrire. 

Interattività

Seppur il gioco abbia una durata media di 11/12 ore, e i momenti di vera azione non sono moltissimi, Beyond è comunque un videogioco, e come tale deve offrire un sistema di interazione efficace e coinvolgente. I movimenti del nostro alter ego all'interno dell'area di gioco sono molto semplici e immediati e i personaggi, graficamente realizzati in maniera impeccabile, si muovo in modo decisamente fluido.  

Un occhio di riguardo è stato dato al controllo dei movimenti nei combattimenti, dove sarà richiesta la riproduzione di alcune sequenze di movimento con l'uso della levetta analogica di destra mentre in alcune situazioni più complesse sarà richiesto l'uso anche di tasti come i dorsali o i classici triangolo, cerchio , ecc. 

Se si sceglie la modalità di gioco esperto non compariranno gli aiuti relativi all'uso dello stick analogico destro nei combattimenti, cosi come i target utilizzabili dall'entità Aiden che non saranno direttamente visibili e dovranno essere "cercati" nell'area di gioco. La scelta di gioco esperto rende leggermente più complicato e impegnativo lo svolgimento della storia.

 

Tanti finali

Beyond Due Anime mette in campo la storia di Jodie in un continuo susseguirsi di flashback, sentiremo il peso delle nostre azioni e condizioneremo il finale della nostra avventura. Beyond è un ottimo racconto ricco di colpi di scena e da un'interpretazione eccellente. Il videogioco è ben realizzato e la storia è coinvolgente.

Beyond è un gioco adatto a tutti. Sicuramente chi è alla ricerca di un titolo frenetico e ricco d'azione a tratti rimarrà un po deluso, ma per tutti quelli che sanno di cosa stiamo parlando e sono alla ricerca di un buon film interattivo, Beyond: Due Anime ha un'ottima storia, ricca di colpi di scena e decisamente coinvolgente. La giocabilità del titolo è valida e a tratti potrebbe impegnare anche giocatori più smaliziati.

Per poter vedere finali alternativi o prendere decisioni differenti di quelle prese durante la prima sessione di gioco, Quantic Dream ha reso possibile un menu di navigazione dove rigiocare specifici capitoli di Beyond senza obbligatoriamente ripercorrere l'intera storia di Jodie. 

Beyond: Due Anime fissa un'altro saldo paletto, ponendosi come nuovo riferimento nei videogiochi di questo genere. Un ottimo copione di David Cage e una buona realizzazione tecnica hanno generato un gioco che richiederà un bel po di tempo prima di essere superato

Pro

  • Trama coinvolgente
  • Interpretazione da Oscar
  • Sistema di combattimento semplice ed efficace
  • Controllo di Aiden innovativo

Contro

  • Troppi flashback nella storia disorientano
  • Alcuni capitoli sono privi d'azione

VALUTAZIONE COMPLESSIVA: 9

La recensione di Beyond: Due Anime è stata scritta e curata da ozzo per GameStorm.it, pubblicata il 11-11-2013

Commenti sulla recensione (2)

Ultimi commenti degli utenti

lascia un tuo commento


Scrivi un commento

Commenti
avatar di _ImmortaL_
04-06-2014
_ImmortaL_

Concordo sulla valutazione un po' eccessiva, ma è comunque un gran gioco!

0
avatar di G-PqV
19-04-2014
G-PqV

Bello, credo che la valutazione sia un pochino eccessiva ma un 8 ci stà tutto!

0
Messaggio non inserito o troppo corto.
 
 

×

Beyond: Due Anime

  • Immagine della copertina del gioco Beyond: Due Anime per PlayStation 3
  • Data di uscita:
    09-10-2013
  • Categoria:
    avventura
  • Disponibilità per:
    PS4 PS3
  • Popolarità:
    0.36 %

Per effettuare questa azione occorre essere registrati.

×

Valutazione del gioco 9.1

L'ultimo voto è stato 10 dato da Answood

Valutazione personale N/D

Dai la tua valutazione a Beyond: Due Anime
 

Elenco degli utenti collegati in questo momento su gamestorm

×