Recensione del gioco Monster High: 13 Desideri

Recensione scritta e curata da Orsoraro per gamestorm.it, inserita il 13-03-2014 

Titolo: Monster High: 13 Desideri
Genere: Avventura
Piattaforma: Nintendo Wii U
Sviluppatore: Little Orbit LLC
Publisher: Namco Bandai
Data di pubblicazione: 31 ottobre 2013


A livello finanziario Wii U non ha certo riscosso il successo sperato dalla casa di Kyoto. Eppure, la lista di titoli importanti nell'ultimo periodo è cresciuta esponenzialmente grazie al rilascio di importanti prodotti come Super Mario World 3D e il recente Donkey Kong. In ogni caso, la casa di Mario ha sempre tenuto in considerazione anche quella parte di utenza formata dai più piccoli e dal pubblico femminile. Proprio in questo settore si situano prodotti come Monster High.  Purtroppo, però, non sarà certamente un titolo come questo a risollevare il morale di Nintendo.



Monster High, come suggerisce lo stesso nome,  è un titolo legato direttamente al cartone animato amato dai più piccoli, oltre che dalle ragazze. Le giovani ragazze protagoniste del gioco verranno imprigionate dentro una lampada magica e scopo del gioco è quello di raccogliere 13 frammenti dello specchio magico in modo tale da salvare il regno dalla minaccia oscura e riportare il mondo alla normalità. Le meccaniche di gioco sono davvero semplici, atteso che tutto ciò che verrà chiesto al giocatore sarà di esplorare immense aree, combattendo di tanto in tanto con qualche nemico che appare a schermo.



Potremo parlare di questo titolo come di un classico action game,  seppur con elementi tipici dei giochi di piattaforma.  Purtroppo, il titolo non riesce nell'intento di divertire il giocatore, neppure quello di tenera età. Gli scenari da esplorare sono davvero vasti ma privi di qualsiasi dettaglio e di elementi scenici. Insomma, risultano del tutto lacunosi, vuoti  e completamente anonimi. Lo stesso spostamento del personaggio nelle tre dimensioni appare imbarazzante, sembra quasi fluttuare nel paesaggio, senza alcuna connessione con il pavimento sottostante. Inoltre, la totale assenza di mappe a schermo rende il gioco particolarmente difficile, soprattutto per il pubblico più giovane al quale il gioco si rivolge. Ovviamente, si tratta soltanto di un esperimento commerciale e nulla di più. Il gioco non propone contenuti interessanti, neppure per i più piccoli, né tantomeno per il pubblico femminile. Spiace constatare che si tratti soltanto di un modo come un altro per vendere un gioco collegato ad una pellicola cinematografica. Le animazioni sono povere, anzi ripetiamo, imbarazzanti.



Sia a livello grafico, che a livello del gamplay  il gioco risulta assolutamente insufficiente. Un po' meglio va il reparto sonoro dove le musiche e di doppiaggio con le voce originale del cartone animato sono di buon livello e rendono certamente omaggio al cartone animato. Il frame rate  è stabile, ma  data la povertà degli ambienti in cui i personaggi si  troveranno a muovere era quasi doveroso che fosse così. Il problema principale del titolo è che manca davvero il concetto di videogioco e anche solo muovere i personaggi a schermo risulta davvero frustrante e poco divertente.



Monster High  è il classico gioco che verrà regalato ai più piccoli quasi per sbaglio, ma che verrà accantonato da questi ultimi nel giro di pochi minuti dopo averlo inserito nella  console. Bocciato su tutti i punti di vista. Anche se dedicato ai più piccoli risulta difficile capire, in alcuni frangenti, cosa occorre fare e dove occorre dirigere il proprio personaggio. Animazioni scadenti. Si salvano solo le musiche, che non possono comunque portare il prodotto nemmeno alla sufficienza.


Pro



  • Musiche


Contro



  • Tutto il resto


VALUTAZIONE COMPLESSIVA: 4



Commenti della recensione

Jhonny Cooper in data 19-04-2014

Vabbè ma che vi aspettavate da un gioco per bambini? Magari se lo fate giocare a qualche bambino di 4 o 5 anni vi dice che è bello... magari no

Lascia un tuo commento al gioco


Username Password




regolamento invio commenti

Vai alla scheda gioco: Monster High: 13 Desideri
Recensione scritta e curata da Orsoraro per gamestorm.it, inserita il 13-03-2014

Monster High: 13 Desideri

copertina Monster High: 13 Desideri
logo WIIU



Valutazione del videogioco


  • Voto medio degli utenti: 1.75
  • L'ultimo voto è stato 2 dato da
    G-PqV
  • Valutazione personale: