GameStorm

Recensione di Rocketbirds 2: Evolution

Recensione scritta e curata da Albert91 per gamestorm.it, inserita il 09-05-2016

Titolo: Rocketbirds 2: Evolution
Piattaforma: PlayStation 4 - PlayStation Vita
Genere: Platform, Puzzle-game, azione-avventura, sparatutto
Sviluppatore: Ratloop Asia
Publisher: Ratloop Asia
Data di uscita: 26 Aprile 2016

Ali in alto: questa è una gallina! L’evoluzione dei Rocketbirds

Giochi come Worms e Hogs of War, hanno già trattato, in modo ironico, le più svariate e strampalate battaglie all’interno del mondo “animale-antropomorfo”. In questo caso ad impugnare le armi troviamo diverse specie di volatili impegnati in un adrenalinico game che rappresenta il seguito diretto di Rocketbirds: Hardboiled Chicken, pubblicato nel 2011 da Ratloop, software house americana nata nel 1997 e incorporata a Ratloop Asia nel 2007. Saranno riusciti i ragazzi del team a far  “volare” ancora più alto la propria opera, migliorando il già piacevole primo capitolo?

“I’ll be back”

La storica frase di Arnold Schwarzenegger in Terminator, sembra la descrizione perfetta per inquadrare il seguito dell'Indie Game di Ratloop Asia. Nel primo capitolo, il protagonista pennuto Hardboiled Chicken (ispirato a Rambo), aveva sconfitto il dittatore Putzki, che, inspiegabilmente torna alla ribalta in questo nuovo episodio. Abbiamo citato Terminator e Rambo non a caso, il gioco prende tanti elementi artistici delle produzioni cinematografiche degli anni 80', partendo dal presupposto che lo scopo è quello di sparare a tutto e tutti. Tutto questo “pollame” è condito abilmente con salsa  “splatter” e un pizzico di “black humor”. Il nostro Hardboiled, dovrà capire come sia tornato in vita il suo nemico, facendosi strada a suon di proiettili, lasciando dietro di se il sangue e le piume dei suoi nemici. Si salvi chi può-llo.

Corri pollo, CORRI!!!

Come si era già visto nel primo capitolo, il gioco si basa sull’esplorazione di mappe a scorrimento orizzontale, ma sviluppate anche in senso verticale. A far da padrone in questi scenari sono la  valanga di proiettili e la velocità di avanzamento dei personaggi. Rispetto al primo capitolo si può notare immediatamente una novità a livello di gameplay, il pollo può sparare mentre corre. Se a primo impatto è una novità importante, alla lunga potrebbe portare il giocatore ad avere un'esperienza frustrante per via della troppa frenesia di gioco. In alcuni casi, è difficoltoso riuscire a capire cosa accade sullo schermo per via dei troppi nemici, e della velocità stessa dell'azione. Il problema più grande però risiede nel controllo di mira. Tramite lo stick analogico destro, abbiamo un controllo quasi a 360 gradi, ma, a livello di praticità, la troppa frenesia rende complicato il controllo. Non è possibile mirare in linea con l'asse verticale, inoltre lo stick risulta essere molto sensibile, rendendo effettiva l'utilità dello sparo durante la corsa solamente quando i nemici si trovano sullo stesso piano. Nonostante questo, il gioco si dimostra molto divertente, la diversificazione dei vari nemici consente di avere una variazione di difficoltà in tempo reale, consentendo il giocatore a provare, anche per diverse volte, alcuni scenari per via della presenza massiccia di nemici, lasciano al giocatore un minimo di spazio di strategia, come la gestione delle munizioni o lo scoprire i punti deboli dei vari boss e mini boss. Naturalmente non abbiamo un'azione non-stop per tutta la durata del gioco (6 scenari per il single player), si passa dai momenti di puro action a dei puzzle che consentono di sbloccare nuove stanze e oggetti collezionabili. Purtroppo questo non spinge il giocatore a completare un'eventuale seconda run, effettivamente il gioco dura veramente poco, si parla di circa 3 ore se fatto tutto d'un fiato.

Pollo forza 4

Per colmare la bassa durata del campagna in singolo, possiamo dilettarci nella modalità “Salvataggio”, giocabile in locale e online. In questa modalità, possono partecipare da 2 a 4 players. Lo scopo è quello di procedere a missioni singole che avranno come fine ultimo quello di salvare dei prigionieri di guerra. Le ambientazioni  non son altro che delle semplici rivisitazioni di quanto visto nella modalità singleplayer e anche in questo caso, lo spostamento tra le varie stanze della mappa comporta lo svolgimento di puzzle ambientali, a volte più immediati altre più complessi.  A caratterizzare la voglia di rigiocare la modalità multiplayer, è la possibilità di poter personalizzare le proprie armi nell'armeria per poter aumentare il proprio livello bellico. A livello di puro divertimento, il multiplayer, dà il meglio di se giocato in locale.

L'arte dei pennuti

In Rocketbirds 2 la direzione artistica ha fatto un lavoro di qualità. Rispetto al primo capitolo, viene abbandonato lo stile cel-shading in favore di uno 2.5D sia per quanto riguarda i pennuti che gli scenari dinamici in 2.5D: a seconda della zona in cui ci si trova, la telecamera “ruota” (effetto parallasse) per cambiare la prospettiva della visualizzazione. I personaggi sono ben delineati e, ogni esercito, viene contraddistinto dalla specie di appartenenza sempre riconoscibile per via di un look ben studiato e ironico. Ognuna di esse si può identificare, oltre che da un punto di vista estetico, anche per via specifiche abilità che potrà utilizzare per contrastare il nostro Harboiled.

I dialoghi, in inglese (con sottotitoli in italiano), sono di buona qualità e offrono un piacevole contesto sarcastico, goliardico, cinico e ironico. Il tutto è arricchito, come detto sopra,  da un sottile black humor e rafforzato dai diversi accenti con cui vengono doppiate le diverse specie.

La colonna sonora, di ottima qualità, è curata da New World Revolution e rispecchia fedelmente il clima in cui ci si trova. Sicuramente è l'aspetto più riuscito del game.

In sintesi:

Per concludere possiamo dire che, Rocketbirds 2 è sicuramente un gioco divertente e carismatico per i contenuti artistici e per le idee video ludiche proposte, dinamico e adrenalinico. Purtroppo questa frenesia finisce per diventare confusione anche a causa di un sistema di gioco poco sviluppato e ripetitivo, “farcito” da controlli poco precisi nelle dinamiche di puntamento. Rimane comunque un titolo indipendente più che positivo, nel complesso e lo riteniamo simpatico da giocare in co-op nella modalità “Salvataggio”. Su PS Vita, complice anche l’assenza di un ampio parco titoli di spessore, un game del genere rappresenta un’opportunità validissima d’intrattenimento videoludico.

Pregi:

  • Divertente ma...
  • Design molto valido
  • Colonna sonora
  • Modalità multiplayer

Difetti:

  • ...alla lunga frustrante
  • Controlli da rivedere
  • Poche novità
  • Poco longevo

VALUTAZIONE COMPLESSIVA: 7*

* VOTO SULLA SCALA DEGLI "INDIE GAME"

Commenti sulla recensione (1)

Ultimi commenti degli utenti

lascia un tuo commento


Scrivi un commento

Commenti
avatar di Светлана.Юрина
27-06-2016
Светлана.Юрина

CS-UNICASE.COM - new improved service to all who wish to gain valuable skins with minimal investment! Our service ensures the highest percentage of expected loss you textures weapons. Only we have the opportunity to win the opener with the first attempt, and get bonuses "armeyki quality" and "prohibited". Forget consumer goods! With us, you'll be taken to a new level! At the opening of our cases, if repeat skin, you are sure to be able to sell it to our service at a reasonable price, and then continue to open and get unique skins. Also, you get bonuses for Desert Eagle complements the balance of one thousand rubles in your personal account. Talk about a guarantee! Our store has a personal certificate webmoney with six years of experience with no negative feedback. As our connection is protected by SSL certificate, which guarantees the protection of your shopping and saving personal data.

0
Messaggio non inserito o troppo corto.
 
 

×

Copertina

  • Versione ps4 in esclusiva digitale
  • Data di uscita:
    26-04-2016
  • Categoria:
    platform
  • Disponibilità per:
    PS4 PSVITA
  • Popolarità:
    0 %

Per effettuare questa azione occorre essere registrati.

×

Valutazione del gioco 8

L'ultimo voto è stato 8 dato da ozzo

Valutazione personale N/D

Dai la tua valutazione a Rocketbirds 2: Evolution
 

Elenco degli utenti collegati in questo momento su gamestorm

×