GameStorm

Recensione di Arcana Heart 3 : Love Max!!!!!

Recensione scritta e curata da monsteruno per gamestorm.it, inserita il 09-12-2014

Titolo: Arcana Heart 3 LOVE MAX!!!!!!
Genere: picchiaduro 
Console: PlayStation 3
Sviluppatore: Examu
Publisher: NIS America
Data di uscita: 27 novembre 2014

Con l’avvento delle console di ultima generazione ci si aspetterebbe la pubblicazione di titoli sempre più elaborati, con una grafica capace di portare al limite la potenza di calcolo del processore della PS4 per rendere un aspetto verosimile ai luoghi mostrati nel gioco, un gameplay sempre più complicato e l’impiego di tutte le funzionalità aggiuntive delle più disparate periferiche.

Invece, proprio come sempre più spesso accade, stiamo ora accogliendo un titolo dall’aspetto volutamente datato, ispirati all’epopea dei videogames, al periodo in cui il 3D era ancora un lontano miraggio.

Ovviamente è lecito aspettarsi che il titolo proposto in questo caso (per dovere di cronaca Arcana Heart 3 LOVE MAX!!!!!!, da qui in poi AH3LM) non rappresenti semplicemente la traduzione del codice di un titolo datato di 20 anni per renderlo compatibile a PS3 e PsVita, bensì rappresenta un interessante affinamento di grafica, gameplay e quanto altro serva in un gioco come questo. Ma andiamo con ordine.

Variegato 

AH3LM è un picchiaduro bidimensionale in cui potrete impersonare 23 personaggi, tutti rigorosamente femminili. Il titolo, per quanto difficile da credere, propone una trama degna di tale nome e narra le vicende accadute in un Giappone futuristico caratterizzato da un’impronta spiccatamente fantasy, collocato temporalmente pochi mesi dopo il secondo episodio della serie. La trama è narrata mediante l’introduzione di filmati di intermezzo che spiegano i motivi per cui di lì a poco vi toccherà menar le mani. In aggiunta, questo AH3LM rappresenta una espansione rispetto al titolo Arcana Heart 3, in quanto aggiunge il survival e il training mode, così come vi verrà proposto uno spezzone di storia aggiuntiva al termine della parte principale della narrativa.

I sopra citati personaggi impersonabili (20 provenienti dai precedenti episodi della serie più 3 inediti) sono tutti ben caratterizzati, sia dal punto di vista estetico, sia per le caratteristiche di giocabilità che li contraddistinguono: tutti presentano caratteristiche uniche, ben differenti dagli altri. L’ulteriore possibilità di abbinare a ciascun personaggio i 23 Arcana presenti nel gioco (ciascuno dei quali capace di conferire abilità ulteriori al vostro avatar) dona ulteriore spessore e strategia al gioco.

Bilanciato 

Il gameplay del gioco si rivela essere piuttosto ben congeniato e bilanciato, grazie all’assenza del predominio di alcuni personaggi rispetto agli altri, senza dimenticare il sistema di controllo, ben ideato ed equilibrato, capace di donare spessore e tatticismo ad ogni scontro. 

Il sistema di controllo prevede l’impiego di tre tasti per gli attacchi tradizionali (rispettivamente per quello debole, normale e forte), più un pulsante per effettuare balzi verso l’avversario per infierire con combo devastanti, uno per le mosse speciali, senza dimenticare le prese e mosse capaci di bloccare le combo degli avversari. Non manca comunque un sistema di controllo semplificato per i neofiti.

Il gioco, si suddivide in Story Mode (che vi consentirà di sbloccare splendidi artworks del personaggio impiegato per la campagna), Survival Score Attack, Time Attack (in cui conta essere i più rapidi possibile nel fare piazza pulita), centrare gli obiettivi della modalità Trial, senza dimenticare l’Online Mode, in cui potrete scontrarvi con i vostri amici della rete. Peccato solo che non sia possibile organizzare scontri tra possessori della versione PS3 e PsVita del titolo (versioni in cui AH3LM viene commercializzato).

Rivisitazione 

Il comparto tecnico, come accennato, prende spunto dai titoli storici apparsi sulle console di varie generazioni addietro, ma lo fa apportando migliorie alle animazioni e all’aspetto grafico soprattutto dei personaggi, i quali si presentano belli da vedere sia durante i combattimenti, sia durante le parti narrate in stile visual novel. Il risultato è un aspetto visivo apprezzabile, anche se rimane la sensazione che si poteva far di più, soprattutto per la mancanza di una modalità schermo 16:9 e per l’aspetto dei personaggi che mancano un po di nitidità.

Anche il sonoro porge il fianco alle critiche, in quanto le musiche non sono troppo ispirate e risultano incapaci di lasciare il segno.

Conclusioni

In conclusione, Arcana Heart 3 LOVE MAX!!!!!! si ispira ai picchiaduro bidimensionali di 20 anni fa, apportando affinamenti alla grafica e al gameplay. Stimolante grazie ai numerosi personaggi, ma poco coinvolgenti per un sonoro quasi anonimo. Dedicato ai cultori del genere picchiaduro, ai nostalgici e agli appassionati della serie, ma se volete provare un buon picchiaduro senza troppe  pretese Arcana Heart 3 LOVE MAX!!!!!! farà al caso vostro.

Pro

  • Gameplay equilibrato e vario
  • Grafica affinata

Contro

  • Musica da rivedere
  • Complessivamente migliorabile

VALUTAZIONE COMPLESSIVA: 7

Commenti sulla recensione (1)

Ultimi commenti degli utenti

lascia un tuo commento


Scrivi un commento

Commenti
10-12-2014
G-PqV

Ma fondamentalmente....A boobs come siamo messi? xD ;)

2
Messaggio non inserito o troppo corto.
 
 

×

Copertina

  • Immagine della copertina del gioco Arcana Heart 3 : Love Max!!!!! per Playstation 3

Per effettuare questa azione occorre essere registrati.

×

Valutazione del gioco 5.7

L'ultimo voto è stato 6 dato da botoppo

Valutazione personale N/D

Dai la tua valutazione a Arcana Heart 3 : Love Max!!!!!
 

Elenco degli utenti collegati in questo momento su gamestorm

×